Ionic White – Recensioni Vere 2020, Farmacia, Prezzo e Funziona?

Ionic White - Recensioni Vere 2020, Farmacia, Prezzo e Funziona?

Ionic White è progettato per l’autosbiancamento a casa. Una caratteristica del set Ionic White è un rapido effetto sbiancante. L’intero processo si chiude in 5 o 7 giorni, durante i quali dovrebbero essere eseguite da 2 a 3 sessioni a seconda della variante selezionata. Come funziona e come usarlo – una revisione e opinioni del set di sbiancamento iBright.

Ionic White – descrizione del prodotto

Ionic White è un kit sbiancante per denti altamente efficace. Bere caffè, tè, vino rosso o fumo porta alla formazione di depositi e allo scolorimento. Il gel incluso nei set permette di ridurre lo scolorimento fino a diverse tonnellate.
Il set include:

  • Lampada a LED da 5 watt,
  • 15ml di gel sbiancante per denti,
  • un rivestimento in silicone per i denti,
  • purificare e preparare lo spray,
  • 5 salviette sbiancanti al fluoro

Come funziona Ionic White?

Il componente chiave del gel è il perborato di sodio e i cristalli idrossiapatili. Durante il processo di sbiancamento, viene rilasciato ossigeno attivo, che rimuove efficacemente lo scolorimento della placca. Il complesso trattamento sbiancante si articola in 2-3 sedute in una settimana. Gli effetti sono significativamente più rapidi rispetto all’uso di paste sbiancanti. Vale la pena di aggiungere che non sono necessarie molte ore di sovrapposizioni, e che il trattamento di sbiancamento sarà effettuato interamente a casa.

Come usare Ionic White?

Prima di iniziare lo sbiancamento, è necessario pulire i denti con l’agente incluso nel kit. Pulire accuratamente la superficie dei denti su tutti i lati. Applicare quindi il gel Ionic White sulle sovrapposizioni inferiore e superiore. Posizionare il cappuccio tra i denti e avviare la luce LED. L’apparecchio si illumina per 10 minuti e poi si spegne automaticamente. Se si desidera effettuare una sessione più lunga, riaccendere la lampada.

Le sessioni di sbiancamento possono essere eseguite in 2 varianti:

  • 5 giorni: il primo giorno la seduta di sbiancamento dura 30 minuti, il quinto giorno 20 minuti.
  • 7 giorni: il primo giorno la sessione dura 30 minuti, il quarto e il settimo giorno la sessione dura 10 minuti ciascuno.

Efficacia e sostenibilità degli effetti

Ionic White

L’uso di sovrapposizioni e l’esposizione dei denti con una lampada appositamente progettata dà ottimi risultati. La maggior parte di loro dopo sole 2-3 sedute nelle varianti descritte ottengono risultati soddisfacenti. La tonalità di bianco che si può ottenere utilizzando iBright dipende naturalmente dall’intensità della decolorazione.

Questo metodo, come qualsiasi altro – incluso lo sbiancamento dal dentista – non dà effetti permanenti. Quanto a lungo si mantiene la lucentezza dei denti dipende da come li si cura. Bere caffè, vino rosso e stimolanti sono alcuni degli esempi che causano lo scolorimento. Secondo una ricerca condotta dagli esperti di Ionic White, in media dopo 5 giorni è possibile sbiancare i denti di 8-12 tonalità.

Controindicazioni

Ionic White è un prodotto sicuro e non provoca effetti collaterali in persone sane. Non è raccomandato per le donne incinte o che allattano. In caso di malattia, è necessario consultare uno specialista prima dell’uso. Lo sbiancamento dei denti richiede uno stato impeccabile dei vostri denti – dovreste consultare il vostro dentista in anticipo.

Ionic White – Opinioni

La nostra opinione Ionic White è un prodotto interessante. Si può fare lo sbiancamento dei denti completamente a casa, il che è certamente un grande vantaggio. È un peccato, tuttavia, che il produttore non offra la possibilità di acquistare da solo gli agenti sbiancanti senza lampada, che potrebbero essere riutilizzati in futuro.

Secondo l’opinione dei clienti, dopo un trattamento di 7 giorni, i loro denti diventano visibilmente più bianchi. È particolarmente apprezzato per la sua velocità. Quando si guarda attraverso i vari forum, le opinioni lusinghiere prevalgono. Inoltre, ci sono pochi casi di irritazione gengivale o altre complicazioni causate da Ionic White. Saremo lieti di ricevere i vostri commenti su questo prodotto.

Prezzo e disponibilità di Ionic White

Prezzo e disponibilità di Ionic White

Purtroppo non è possibile acquistare l’agente sbiancante da solo. Dopo il trattamento, avremo una lampada funzionante, che potrebbe essere usata di nuovo in futuro se il produttore decidesse di vendere il gel Ionic White separatamente. Nonostante questo, non c’è bisogno di lamentarsi, perché il prezzo del set non è esorbitante.

Il prodotto può essere acquistato direttamente dal sito web del produttore o su portali d’asta. Si consiglia di utilizzare il canale di vendita ufficiale. Non pagheremo molto di più, e siamo sicuri dell’originalità. Inoltre, se il dispositivo non funziona o altri problemi saranno più facili da pubblicizzare e sostituire il dispositivo con uno funzionante.


Alcuni suggerimenti intelligenti che vi aiuteranno a prendervi cura dei vostri denti

Sei stanco dell’ingiallimento dei denti? Ti imbarazza uscire in pubblico perché non vuoi che la gente veda quanto sono brutti i tuoi denti? Beh, non devi più nasconderti. Si possono sbiancare molto i denti e sentirsi bene. Leggete il seguente articolo per consigli su come sbiancare e migliorare la salute dei vostri denti.

Assicuratevi di avere cura dei vostri denti. Utilizzate il filo interdentale, lavatevi i denti e usate il filo interdentale almeno due volte al giorno. Questo può aiutare a prevenire l’insorgere di qualsiasi problema. Se non siete sicuri di quali prodotti dovreste usare, non abbiate paura di chiedere al vostro dentista.

Il filo interdentale aiuta a rimuovere la placca sopra e intorno al bordo della gengiva e dovrebbe essere fatto almeno due volte al giorno. Mentre passate il filo interdentale, lavorate delicatamente il filo interdentale su e giù tra ogni dente. Non sottoponete le vostre gengive a rigide procedure di pulizia con il filo interdentale; utilizzate invece una mano delicata e un filo interdentale cerato per proteggere le gengive.

Uno spazzolamento regolare è importante per i denti. Spazzolare due volte al giorno, preferibilmente dopo ogni pasto. Lavarsi i denti per almeno 3 minuti. Utilizzare dentifricio al fluoro. Il filo interdentale è una parte importante della cura dentale quotidiana.

Prova a sciacquarti la bocca dopo aver mangiato. Lo spazzolamento è ancora il modo migliore per lavarsi i denti dopo i pasti, ma a volte non è possibile farlo. È qui che il filo interdentale può essere utile. Quando si sciacqua, si rimuovono i residui di cibo dai denti e dalla bocca. Si contribuisce anche a neutralizzare il livello di pH della bocca.

Per risparmiare lo smalto dei denti, evitare di spazzolare troppo forte e scegliere uno spazzolino morbido o medio. Spazzolare troppo forte può effettivamente trasportare lo smalto dei denti e una volta che lo smalto è andato, non può essere sostituito! Anche l’uso di un pennello a setole dure può essere dannoso per lo smalto. Con il pennello e la tecnica giusta si può fare molta strada nella conservazione dello smalto dei denti.

Sbiancamento dei denti

Ci sono diversi modi naturali per sbiancare i denti, quindi non credete che spendere tonnellate di agenti sbiancanti sia l’unica opzione. Mangiare cibi croccanti come sedano, mele e carote è un buon modo per raccogliere naturalmente le macchie dai denti senza il rischio di danneggiare lo smalto su di essi.

Anche se la maggior parte delle persone usa prodotti sbiancanti per i denti senza subire conseguenze negative, ci sono alcuni possibili effetti collaterali da ricordare. L’esposizione dello strato dentinale ad alcune sostanze chimiche sbiancanti per i denti può aumentare la sensibilità dei denti. Le soluzioni sbiancanti possono anche causare ustioni chimiche e possono portare a irritazione e arrossamento delle gengive.

Lascia un commento